Asl 1 di Massa Carrara Carattere piccolo Carattere normale Carattere grande Home Page

Centro Trasfusionale Donatori

Centro Trasfusionale Donatori...
Ultimo aggiornamento:
28 febbraio 2017
SERVIZIO DI MEDICINA TRASFUSIONALE
Responsabile facente funzioni dr.ssa Anna Baldi

La U.O. di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale è la struttura organizzativa professionale deputata alla raccolta, conservazione, assegnazione e distribuzione di emocomponenti. L’ U.O. tipizza per il sistema HLA i potenziali donatori di midollo osseo ed è in collegamento con il Registro Nazionale Donatori Midollo Osseo. Gestisce inoltre attività ambulatoriali di Medicina Trasfusionale e di Allergologia.
 
INFORMAZIONI RIGUARDANTI IL DONATORE E LA DONAZIONE

Il settore donatori dell’ U.O. effettua accoglienza, valutazione clinica della idoneità e prelievo per i donatori di sangue. Particolare attenzione è rivolta ai rapporti con le Associazioni di Volontariato, risorsa insostituibile per sostenere la raccolta di sangue ed emocomponenti. I rapporti con le associazioni sono attivi attraverso la gestione del Comitato di Coordinamento Azienda-Volontariato, con i responsabili delle varie Associazioni e con quotidiani rapporti con i singoli donatori. 

Esistono tre tipologie principali di donazione:
 
Donazione di sangue intero 
La durata della donazione è di circa 8 minuti come tempo di prelievo. Il sangue raccolto viene centrifugato e separato negli emocomponenti (globuli rossi concentrati, plasma e concentrati piastrinici). La conservazione dei globuli rossi concentrati è di 42 giorni. L’ intervallo di donazione fra due donazioni di sangue intero è di 90 giorni, fra una donazione di sangue intero ed una di plasma di 30 giorni, fra una donazione di plasma ed una di sangue intero di 14 giorni. Il numero massimo di donazioni di sangue intero nell’ anno è di 4 per l’ uomo e di 2 per la donna in età fertile. 

Donazione di Plasma (plasmaferesi)
La durata della donazione e di circa 30 minuti. Il plasma raccolto viene immediatamente congelato ed è conservabile per 1 anno. L’ intervallo di donazione fra due plasmaferesi è di 14 giorni. Il prelievo massimo per singola donazione è 650 ml, al mese 1.5 litri e all’ anno 10 litri.

Donazione di piastrine + plasma (plasmapiastrinoaferesi)
La durata della donazione è di circa 50 minuti. I concentrati piastrinici prodotti sono conservabili per un massimo di 5 giorni. L’ intervallo di donazione fra due plasmapiatrinoaferesi è di 14 giorni, fra una plasmapiastrinoaferesi ed una donazione di sangue intero di 30 giorni. Il numero massimo consentito di plasmapiastrinoaferesi è di 6 all’ anno.

VALUTAZIONE IDONEITA’ E CONTROLLO DONATORI
La valutazione dell’ idoneità dei donatori viene effettuata in conformità alla normativa di legge vigente in materia, con particolare attenzione alla selezione dei donatori in rapporto alla sicurezza degli emocomponenti, soprattutto sotto il profilo infettivologico. La valutazione clinica complessiva dei donatori assume un importante valenza in tema di medicina preventiva ed è supportata da un profilo di esami emato-chimici al fine di evidenziare stati morbosi latenti sconosciuti al donatore.
 

 

Numeri Utili
Lista Numeri Utili
Links Utili
Lista Links Utili
Albo Pretorio
Albo Pretorio On-line
Operazione Trasparenza
Operazione Trasparenza
ESTAV Nordovest
ESTAV Nordovest
Servizio Civile Nazionale
Servizio Civile Nazionale
Le Riviste Aziendali

Le Riviste Aziendali